Seleziona una pagina

Teatro popolare a San Remigio – Tributo a Franca Rame e Dario Fo

Si è inaugurata questa sera, 22 Giugno, nello scenario unico dell’ex-Abbazia di San Remigio, la mini rassegna sperimentale teatrale “Teatro in Abbazia – Quattro appuntamenti con il Teatro popolare”.

Ideazione e direzione artistica di Simonetta Guarino che, con il co-protagonista e marito Mauro Bozzini, hanno inscenato un bellissimo tributo agli indimenticabili Franca Rame e Dario Fo.

Nei loro testi, Franca Rame e Dario Fo ci parlano della vita di coppia con ironia e con disincantato affetto, proprio come una vecchia coppia il cui amore è ormai inossidabile alle intemperie del Tempo. Per Franca e Dario la vera protagonista della battaglia di coppia è la donna che, come un’amazzone indomita, affronta le scosse telluriche matrimoniali e il narcisismo maschile, con l’intelligenza, la resistenza e il coraggio di una vera combattente.

Il loro modo di parlare della coppia (e probabilmente di loro stessi ndr) è esilarante; perchè in  esso ci riconosciamo, così come riconosciamo le fragilità e i tentativi che reiteriamo testardamente per continuare a passeggiare mano nella mano, in mezzo ai conflitti di coppia, sino alla prossima inevitabile mina, e poi ad un’altra e poi ancora avanti…con una irresistibile voglia di ridere di se stessi e dell’amore, senza però mai smettere di seguire la grande forza che fa girare il Mondo

Così esordisce Mauro Bozzini all’inizio dello spettacolo, regalatoci questa sera.

Poi, un susseguirsi di risate, scenate e battute geniali ed irresistibili che hanno coinvolto gli spettatori a ragionare su se stessi, come il vero teatro sa fare.

Allora GRAZIE! a Simonetta Guarino e a Mauro Bozzini, attori professionisti, ma che nell’ ex-Abbazia di San Remigio si sono sposati per davvero ed hanno amato il luogo da subito ed intuito il potenziale che avrebbe potuto e dovuto avere.

Il prossimo appuntamento sarà per Venerdì 29 Giugno, sempre alle ore 21 con la COMPAGNIA 7A7mbre e lo spettacolo “SUITE 719”, sempre con la regia di Simonetta Guarino…..la trama nel prossimo articolo!